Maltratta e picchia la moglie, divieto di avvicinamento con braccialetto elettronico

I carabinieri di Casalecchio hanno eseguito una misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, con l’applicazione del braccialetto elettronico, nei confronti di un 39enne straniero, indagato per maltrattamenti contro la moglie.

Il provvedimento, emesso dal Gip di Bologna, nasce da una serie di aggressioni verbali e fisiche che l’uomo avrebbe commesso nei confronti della moglie, una italiana sulla trentina, anche in presenza dei figli minorenni. Qualche settimana fa, la donna era rimasta ferita durante l’ennesima discussione con il marito che le aveva messo le mani addosso. Soccorsa dai sanitari del 118, era finita in ospedale con una prognosi di 10 giorni.