Trovare casa a Bologna è difficile anche per le forze dell'ordine. Nei mesi scorsi, infatti, sono stati tanti gli agenti della polizia di stato che chiedevano il trasferimento in altre sede proprio per una mancanza di alloggi. Per arginare il problema Confabitare, l'associazione di proprietari immobiliari e la Questura di Bologna hanno formalizzato una nuova convenzione con l'obiettivo di valorizzare la proprietà immobiliare, rispondendo al contempo alle esigenze delle forze dell'ordine