Lunedì 24, sono previsti temporali in Emilia-Romagna e la protezione civile ha emesso un allerta arancione che riguarda parte del territorio: la costa romagnola e tutta la fascia collinare e montana. Nell’area di pianura, invece, l’allerta è gialla. Per domani, infatti sono previste piogge persistenti e abbondanti: nella prima parte della giornata le piogge saranno associate a fenomeni temporaleschi, anche di forte intensità con possibili effetti e danni associati, più probabili sul settore centro-orientale e sulle aree appenniniche. L’allerta è alta anche e soprattutto per le frane e per i rapidi innalzamenti dei livelli dei fiumi.