I primi Empori Solidali del progetto Case Zanardi del Comune di Bologna compiono 10 anni e per l'occasione vengono inaugurati i nuovi Empori di Borgo Panigale-Reno in via Enio Gnudi e San Donato-San Vitale in via Scipione dal Ferro. Gli Empori Solidali sono dei “market”, che accolgono famiglie segnalate dal Servizio sociale territoriale con una situazione di fragilità lavorativa, abitativa e sociale, che possono fare la spesa a titolo gratuito e per 12 mesi, potendo scegliere tra prodotti alimentari freschi e a lunga conservazione, prodotti per l’infanzia, la cura della persona e l’igiene della casa. Inoltre possono anche partecipare a una serie di attività, gli Spazi delle opportunità, realizzate dal terzo settore e aperte all’intera cittadinanza, mirate ad accrescere le capacità relazionali, linguistiche e informatiche, con l’obiettivo di promuovere l’inclusione sociale. Dalla nascita dei primi Empori a oggi, sono più di 3200 le famiglie in carico ai Servizi sociali che hanno beneficiato di questo progetto. Gli Empori Solidali nascono da un innovativo percorso di coprogettazione. Siamo andati nel nuovo Emporio di Via Gnudi.