È la prima donna scelta per rappresentare il premio letterario sportivo