A quasi un mese dall'incidente sul lavoro, costato la vita a 7 operai, l'acqua continua a salire nella centrale idroelettrica di Enel Green Power di Bargi, sul bacino di Suviana, sull'Appennino bolognese. In base a quanto si apprende, l'acqua avrebbe raggiunto ormai anche il livello -4 dell'impianto: un elemento che rallenta l'esecuzione delle perizie disposte dalla Procura