Il cardinale, presidente Cei e arcivescovo di Bologna, azzarda ai nostri microfoni un pronostico calcistico poco prima del match super atteso. Dovesse avverarsi, ci sarebbe da gridare al miracolo