<p>Sono stati dimessi in serata i 19 alunni della scuola media di San Pietro in Casale rimasti intossicati durante le ore di lezione da una sostanza irritante, probabilmente al peperoncino, diffusa da ignoti. I ragazzi erano stati accompagnati al pronto soccorso dell&#39;ospedale di Cona (Ferrara). Gli autori del gesto probabilmente volevano fare saltare le prove Invalsi in programma oggi</p>