Il Comune di Camugnano ha proclamato per oggi il lutto cittadino “per commemorare le vittime della tragedia alla centrale elettrica del bacino di Suviana. Uno dei feriti, tra l'altro, abita proprio nello stesso comune. Il sindaco della cittadina, Marco Masinara, ha spiegato stamattina che da 50 anni l'impianto Enel non è stato mai vissuto come un pericolo, ma anzi come una opportunità di lavoro per il territorio.

Nel video le parole del sindaco Masinara