E' iniziato intorno alle 6 lo sgombero del parco Don Bosco presidiato dagli attivisti di alcuni comitati ambientalisti tra i quali quelli del Comitato Besta. Da settimane stavano protestando contro l'abbattimento degli alberi e per la tutela dell'area verde dove dovrebbe essere realizzato il nuovo istituto scolastico. Blindati di polizia e carabinieri, agenti e militari in tenuta a ti sommossa sono entrati nel parco da due punti diversi: alcuni attivisti sono saliti sugli alberi altri hanno realizzato delle 'barriere' usando le reti dei cantieri che erano presenti sul lato di via Serena. Si sono verificati tafferugli tra forze dell'ordine e attivisti