La pioggia prevista per domani, nel giorno di Pasquetta, fa scattare l’allerta arancione fra il Modenese e il Reggiano, che saranno, secondo la Protezione civile dell’Emilia-Romagna, le aree più colpite, allerta gialla invece su Bologna e provincia. Per domani, infatti, si attendono precipitazioni intense sulle aree Appenniniche, anche a carattere temporalesco e che potranno generare rapidi innalzamenti dei livelli idrometrici dei fiumi, con occupazione delle zone di espansione dei corsi d’acqua, in particolare, appunto, nel settore centrale della regione. Allerta anche per le frane e per il forte vento nelle aree montane di tutta la regione.