È ancora in corso, anche nel giorno di Pasqua, l'occupazione all'ex caserma Stamoto di Bologna, tra via Castelmerlo e viale Felsina. Gli occupanti con l'obiettivo in parte fallito di tenere un rave party, sono ancora nell'area. Ieri mattina è stata aggredita una barista. I giardini condominiali sono utilizzati da alcuni sedicenti attivisti per bucarsi. E nella notte ci sono stati alcuni incendi.