“Il Gruppo misto aveva chiesto con un'interrogazione chiarimenti sulla vendita di un terreno pubblico ad un assessore, ma è stato impedito di parlare dell'argomento”: lo ribadisce il candidato sindaco Stefano Sermenghi che ha convocato una conferenza stampa sul tema. “Mi accusano di essere un bullo o uno squadrista, ma metto solo in evidenza una cosa grave fatta dal Comune”.