Conto alla rovescia per il progetto della Bologna Città 30 voluto dal Comune. Domenica prossima, giorno di Pasqua, scadono i termini dettati dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture per adeguarsi alla direttiva sulle zone a velocità ridotta