Una serata di gastronomia e cerimonia rinascimentali per raccogliere fondi a favore delle Cucine Popolari di Roberto Morgantini. Gran cerimoniere, l'architetto Pietro Maria Alemagna in questo caso imparruccato