22 anni fa l'uccisione di Marco Biagi sotto casa, in via Valdonica, da parte delle brigate rosse. Oggi c'è stata la commemorazione e la deposizione di una corona nella piazzetta a lui dedicata. Presenti le istituzioni, esponenti politici, i sindacati e i familiari, la moglie Marina, la sorella Francesca Biagi e il nipote Giulio Venturi.