Un giovane di origine nordafricana è stato ferito con una coltellata alla gola, durante una lite scoppiata poco dopo mezzogiorno in via San Sigismondo, piena zona universitaria di Bologna. Sono stati alcuni passanti, dopo avere assistito alla scena, a dare l'allarme e in pochi minuti sono intervenuti 118 e polizia. 

Il ferito, che era senza documenti, è stato portato in ambulanza all'ospedale Maggiore con una lesione giudicata di media gravità. Non sarebbe in pericolo di vita. All'arrivo degli agenti, l'aggressore era invece già scappato. 

Sono in corso le indagini per ricostruire i retroscena della lite e per identificare l'autore del grave ferimento.