Al via il primo bando regionale di ‘basket bond’ per finanziare gli investimenti green delle imprese. Grazie al fondo di garanzia da 25 milioni di euro, messo a disposizione dalla Regione, le aziende potranno emettere titoli fino a 100 milioni. Un sostegno anche alle piccole e medie imprese dell’Emilia-Romagna che vogliono accedere a fonti di credito alternative a quelle tradizionali. Tra gli interventi previsti: la riqualificazione energetica, l’utilizzo di energie rinnovabili per gli impianti, i processi di economia circolare e la transizione ecologica. Bper Banca aiuterà le imprese emittenti a strutturare il proprio mini-bond. L’operazione è possibile grazie a un protocollo d’intesa siglato oggi tra la Giunta regionale e Cassa Depositi e Prestiti.