Le tracce di sangue, lasciate dai ladri che evidentemente si sono fatti male, sono rimaste sul blocco di cemento usato per fare la 'spaccata' e anche sulla stessa vetrina infranta. A essere preso di mira è stato il centro di estetica e parrucchieri 'Ay Des Hair' in via Riva Reno, a Bologna. Siamo a pochi passi da piazza della Pioggia e da via Indipendenza, dunque in pieno centro.

Il 'colpo' ha fruttato ai ladri a quanto pare poche centinaia di euro che erano nel fondo cassa, ma a fare arrabbiare è soprattutto il danno causato alla vetrata, senza dubbio più ingente.

Senza contare che l'episodio arriva dopo altri atti vandalici più o meno gravi. “E' un continuo -si sfoga a ètv la titolare del negozio- fra muri imbrattati di scritte e altri danni, passa la voglia di lavorare e di cercare di curare un luogo che viene continuamente maltrattato”.