Le parole del Presidente della CEI pronunciate in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario del Tribunale Flaminio. Per l'Arcivescovo di Bologna "l'annullamento è uno strumento per aiutare a superare la sofferenza che la divisione porta con sè ed è un modo per ricominciare". La fragilità psichica è motivo principale per l'annullamento dei matrimoni