Una banda di quelli che sono sospettati di essere 'bancomattari', cioè i ladri che fanno esplodere gli sportello automatici delle banche, è stata intercettata la scorsa notte a Bologna dalla polizia, che ha arrestato tre persone. In macchina avevano una delle cosiddette 'marmotte' con quasi mezzo kg di esplosivo.