“Mi devo occupare di altre cose e della città, non passare del tempo a polemizzare con chi utilizza questo strumento per fare propaganda”: lo ha detto il sindaco Matteo Lepore.