Dopo la direttiva firmata dal Ministro dei Trasporti Matteo Salvini, il sindaco Matteo Lepore incontrando la stampa a Palazzo d'Accursio, ha replicato: “Noi andremo avanti, dal Ministero, sulla Città 30, è arrivata una risposta burocratica”. Il primo cittadino ha paragonato Bologna al villaggio di Asterix e Obelix, gli “irriducibili Galli” che l'Impero romano non è riuscito a piegare.