Ha sequestrato in casa la compagna che lo voleva lasciare e, tra violenze e insulti, l'ha anche minacciata dicendole: "Finisci peggio di Giulia Cecchettin". I carabinieri hanno eseguito una ordinanza applicativa di misura cautelare del divieto di avvicinamento, con applicazione del braccialetto elettronico, a un 22enne italiano