Non si spegne il dibattito a Bologna sul limite di velocità imposto a 30km/h su quasi tutto il territorio comunale. Lunedì l'associazione dei comuni italiani invierà le proprie osservazioni al Ministero dei trasporti, dopodiché partirà un confronto. Intanto il ministro Salvini, in un video, bolla come ideologica la scelta di portare il limite a 30 km/h il limite in tutte le vie cittadine.