La rassegna è realizzata dagli studenti dell'istituto comprensivo 6 di Imola, in collaborazione con lo Yad Vashem di Gerusalemme. Resterà aperta fino a mercoledi' 28 febbraio