Un 38enne e un 25enne, entrambi di origine tunisina e con precedenti, sono stati denunciati dai carabinieri a San Lazzaro di Savena, nel Bolognese. Impegnati in un controllo stradale, i militari hanno fermato l’auto a bordo della quale viaggiavano i due: notando la loro agitazione, è scattata una perquisizione che ha permesso ai carabinieri di trovare, in tasca al 38enne, un coltello a serramanico, sotto il volante c’erano altre due lame simili. Al lato del passeggero, è stato rinvenuto un altro coltello a serramanico e un seghetto, tutti di proprietà del 38enne che è stato trovato anche con 2 grammi di cocaina. Per questo è stato denunciato per porto abusivo di armi e detenzione di sostanze stupefacenti. Nella cover del 25enne, invece, i militari hanno trovato una dose di cocaina di 0,1 grammi e hanno scoperto non essere in regola con il permesso di soggiorno. Anche lui è stato denunciato.