Un autotrasportatore di 66 anni di Verona è in gravi condizioni all'ospedale Maggiore di Bologna per le ferite riportate in un incidente avvenuto verso le 7 sulla carreggiata Sud dell'Autostrada del Sole, all'altezza di Casalecchio. Il furgone sul quale viaggiava da solo ha improvvisamente sbandato, urtando il guardrail a sinistra, poi destra e infine nuovamente a sinistra, arrestandosi in terza corsia. E' probabile che il 66enne sia stato colto da un malore o abbia avuto un colpo di sonno, che gli ha fatto perdere il controllo del mezzo. L'incidente non ha coinvolto altri veicoli. Soccorso dal 118, l'uomo è ricoverato in rianimazione con prognosi riservata. A quanto pare, le lesioni sembrerebbero state aggravate anche dal mancato uso delle cinture di sicurezza. Per i rilievi è intervenuta la polizia stradale.

(solo immagini)