Le feste natalizie non fermano i lavori per la torre. Anche perché tra meno di un mese scatta l'operazione seconda della messa in sicurezza. E la generosità di aziende e cittadini nella raccolta fondi prosegue col botto