Come da tradizione anche quest'anno, domani sera, a bruciare in Piazza Maggiore sarà il Vecchione, ma non mancheranno altre iniziative all'insegna della danza, della musica e della poesia