Sala dello Stabat Mater all'Archiginnasio piena per il rito funebre di Eugenio Riccomini, morto a 87 anni la notte di Natale. Il rito si è svolto in modo laico secondo le disposizioni del professore. Tra i presenti anche l'ex premier Romano Prodi: “Riccomini ha fatto capire il significato dell'arte, oggi vediamo quanto Bologna gli abbia voluto bene”