Siamo tornati in via Ferrarese, all'altezza della località San'Anna, dove i residenti da tempo chiedono soluzioni per una maggiore sicurezza della strada. Tra le proposte: l'installazione di autovelox, la riduzione del limite di velocità a 50km/h e la realizzazione di un marciapiede.