DALL'ARA – Prima il palo, poi un rigore sbagliato: Osimhen trascina il Napoli ma il Bologna di Motta lo ferma