All'Aeroporto Marconi di Bologna è stato allestito il punto tamponi e, il personale dell'Ausl di Bologna, è pronto ad accogliere i passeggeri in arrivo dalla Cina, così come dispone il decreto emesso dal Governo meloni. Con la nuova normativa la regione Emilia Romagna in accordo con le aziende sanitarie regionali ha si è subita attivata. In caso di positività, il cittadino trascorrerà il periodo di isolamento nella propria abitazione, come previsto dalla norma, se abita a Bologna o nel raggio di 300 chilometri. In alternativa verrà ospitato nel Covid hotel allestito a Imola