I carabinieri di Bologna hanno eseguito una misura cautelare in carcere nei confronti di un tunisino di 22 anni che, il 12 luglio scorso, aveva partecipato al pestaggio di un connazionale di 25 anni. Un'aggressione violenta e brutale tanto che il 27 enne è deceduto.