Prende a pugni la porta di casa della ex: arrestato

Violando il provvedimento che gli vieta di avvicinarsi alla ex moglie dopo episodi di maltrattamento, ieri sera si è presentato ubriaco sotto casa di lei e ha cominciato a prendere a pugni il portone, danneggiandolo e pretendendo di entrare. La donna ha chiamato la polizia e l’ex marito, un quarantenne italiano, è stato arrestato. E’ successo in zona Bolognina. L’uomo è stato rintracciato poco distante dall’abitazione, alla guida di un’auto e in evidente stato di alterazione alcolica. Ha anche reagito con violenza nei confronti degli agenti. E’ accusato di violazione del provvedimento di allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.