In casa 4 kg di droga: arrestati due fratelli di 15 e 17 anni

Due fratelli di 15 e 17 anni sono stati arrestati a San Lazzaro di Savena (Bologna) dai carabinieri, che nella loro abitazione hanno sequestrato più di 4 kg di droga, fra marijuana e hascisc. Nella stessa indagine, un altro 15enne è stato denunciato per possesso di stupefacenti e trovato in possesso di circa 4.000 euro in contanti. L’operazione antidroga è cominciata sabato pomeriggio, durante un controllo del territorio in Piazza Bracci, nel centro della cittadina. I militari hanno identificato e perquisito due 15enni che sembravano ‘sospetti’: uno nascondeva 32 grammi di marijuana nel marsupio, l’altro aveva in tasca 1.690 euro. Nelle ore successive sono state ispezionate le abitazioni di entrambi. A casa del primo i carabinieri hanno trovato quasi 4 kg di marijuana, circa 100 grammi di hascisc e l’occorrente per il confezionamento della sostanza stupefacente, materiale che il ragazzino deteneva insieme al fratello 17enne. Nell’appartamento dell’altro 15enne sono stati rinvenuti altri 2.350 euro, un paio di grammi di hascisc e una bilancia elettronica di precisione.

Su disposizione della Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna, i due fratelli sono stati arrestati e trasferiti in una struttura per minori.