In un quadro in cui diminuiscono i casi di maltrattamenti in famiglia e gli atti persecutori, a Bologna e in provincia sono in aumento quelli di violenza sessuale. A comunicarlo è la questura che ha fatto il punto anche sugli strumenti, a disposizione, per tutelare le vittime di questi reati come gli ammonimenti e le sorveglianze speciali. Per il 25 novembre, in Piazza del Nettuno, torna la campagna di sensibilizzazione della polizia 'Questo non è amore'.