Cartelli strappati dell'associazione" Pro Vita e Famiglia" in via dell'Arcoveggio e altre strade cittadine, interviene il consigliere comunale della Lega Matteo Di Benedetto: "nella città piu' progressista d'Italia ci sono problemi di democrazia e di liberta' di espressione"