Festa patronale ma senza statua del Santo: alle 17 l'arcivescovo Zuppi celebra la Messa, con diretta su E'tv-Teletricolore, poi processione con le reliquie di Petronio e benedizione finale