E’ stata ricostruita solo in serata la dinamica del grave incidente avvenuto nel pomeriggio di domenica in via dell’Arcoveggio, a Bologna, dove una bambina di 3 anni è rimasta seriamente ferita dopo essere stata investita mentre attraversava la strada, insieme alla mamma e a una sorella, all’incrocio tra la stessa via delll’Arcoveggio e via dei Fornaciai, quartiere Navile. Madre e figlia, a quanto risulta dai rilievi, erano sulle strisce pedonali e a travolgere la piccola è stata una moto Yamaha, condotta da un uomo di 58 anni. La madre e l’altra bambina sono invece rimaste illese. Il motociclista, finito a terra, ha riportato ferite di media gravità, mentre a destare preoccupazione è stata soprattutto la bambina, di origine straniera. La piccola è stata infatti portata all’ospedale Maggiore con il codice di massima urgenza. Dai primi accertamenti, le sue condizioni sono serie ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti il 118 (con 2 ambulanze e un’automedica) oltre agli uomini della Polizia Locale, che hanno effettuato i rilievi di legge e sono al lavoro per accertare con precisione dinamica e responsabilità dell’investimento.

Nel video il luogo dell’incidente

Il luogo dell’incidente