Sono due sorelle di 15 e 17 anni residenti nella provincia di Bologna le vittime di un investimento mortale avvenuto questa mattina lungo i binari della stazione di Riccione. Al momento non si hanno certezze sulla dinamica della tragedia e gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire con esattezza gli ultimi istanti di vita delle due giovani. In grave difficoltà per molte ore anche il traffico ferroviario sulla linea adriatica.