Donna scivola nel Reno, salvata da vigili del fuoco e carabinieri

Disavventura a lieto fine sabato pomeriggio per una donna di 50 anni, di origine ferrarese, scivolata nel fiume Reno mentre camminava lungo la in via Fascinata, tra Molinella e Santa Maria Codifiume. La signora è riuscita con il telefonino a chiamare il 112, chiedendo aiuto: sono intervenuti carabinieri, 118 e i vigili del fuoco volontari di Molinella che, con l’aiuto di una squadra di sommozzatori, hanno recuperato e portato in salvo la cinquantenne, che si era aggrappata al fusto di un albero per non essere trascinata dalla corrente. E’ stata poi accompagnata per accertamenti al pronto soccorso, ma le sue condizioni erano buone.

immagine pubblicata dai vigili del fuoco di Molinella