Picchia la moglie e la manda all’ospedale: arrestato

Ancora un episodio di violenza sulle donne: ieri a Bologna la polizia ha arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un 39enne di origine marocchina, accusato di avere messo le mani addosso alla moglie durante una lite scoppiata nel loro appartamento in zona Cirenaica. La donna, una italiana di 37 anni, è finita al pronto soccorso con 5 giorni di prognosi. Lei stessa ha chiamato il 113 dopo essere fuggita di casa ed essersi rifugiata da un vicino. Finora non aveva mai denunciato le angherie del marito, che aveva già precedenti per altri reati. La lite di ieri sarebbe nata da banali questioni domestiche.