Davanti ai tre figli piccoli, nell'abitazione della famiglia in zona Lame a Bologna, ieri pomeriggio un uomo di 40 anni ha picchiato la convivente dopo una lite scoppiata in casa. La donna, 30 anni, è stata soccorsa dal 118 ed è stata accompagnata all'Ospedale Maggiore dove è stata ricoverata in prognosi riservata. I carabinieri hanno arrestato il convivente.