C'è preoccupazione a Castenaso per l'episodio successo nel tardo pomeriggio di ieri in via Fermi, dove una bomba-carta realizzata con alcuni grossi petardi è stata fatta esplodere davanti al portone di un condominio di edilizia popolare. I carabinieri sono al lavoro per accertare con precisione la natura dell'ordigno artigianale e risalire agli autori del gesto. Le indagini sono in corso e, a quanto pare, tra le ipotesi prevale quella di un episodio isolato, forse una ripicca legata a un problema di vicinato per qualche sgarbo successo nei giorni scorsi. Meno probabile invece che il danneggiamento sia stato opera di bande di ragazzini.

Nel video, le testimonianze di alcuni condomini del palazzo e le parole del sindaco di Castenaso Carlo Gubellini