“Come sempre siamo al fianco delle vittime di terrorismo e anche alla moglie di Marco Biagi, che ieri è intervenuta in Parlamento ed ha di nuovo toccato giustamente il tema della vicinanza e della protezione dello Stato a Biagi”: così il sindaco di Bologna, Matteo Lepore, dopo che ieri Marina Orlandi ha definito “imperdonabile” la decisione di togliere la scorta al giuslavorista ucciso dalle Br.