Cade con il monopattino, grave una donna di 48 anni

foto di repertorio

Ancora un grave incidente con un monopattino elettrico. Verso le 17 di ieri, una donna di 48 anni che percorreva via Calanca, a Palata Pepoli di Crevalcore nel Bolognese, è caduta a terra dopo avere perso l’equilibrio, riportando lesioni molto serie. Per soccorrerla è intervenuto anche l’elicottero del 118, che l’ha trasportata all’ospedale Maggiore di Bologna in condizioni critiche. La donna, che abita nella zona dove si è verificato l’incidente, è ricoverata in rianimazione con prognosi riservata. Da una prima ricostruzione, nella caduta non sarebbero stati coinvolti altri veicoli. Per i rilievi è intervenuta la polizia locale.