Una dipendente di banca di 56 anni è stata denunciata per furto aggravato. Nella filiale dove lavorava, a San Lazzaro di Savena, lo scorso ottobre ha rubato dalla cassaforte 900 euro. Ad accertare l’accaduto sono stati i carabinieri che, dopo la denuncia sporta dalla banca, hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza, ascoltato alcuni dipendenti e analizzato il registro delle presenze: in base a quanto ricostruito, la dipendente avrebbe preso la chiave della cassaforte, all’insaputa del collega che doveva custodirla, e avrebbe prelevato 900 euro.