Incidente sul lavoro a Gaggio Montano, ferito un saldatore

Un altro ragazzino investito in bici, è successo sulla San Vitale

Un operaio di 51 anni è rimasto ferito in un infortunio sul lavoro avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri in un’azienda metalmeccanica a Gaggio Montano, sull’Appennino bolognese. A quanto si apprende, stava facendo lavori di saldatura quando sarebbe stato raggiunto da alcuni frammenti, che lo hanno colpito a un braccio e a un piede. Soccorso dal 118, è stato ricoverato all’ospedale Maggiore con alcune fratture e non sarebbe in gravi condizioni. Per i rilievi e per ricostruire la dinamica dell’incidente, ancora in fase di accertamento, sono intervenuti carabinieri e funzionari della medicina del lavoro dell’Ausl. Sull’episodio è intervenuta la Fiom-Cgil che in una nota, oltre ad esprimere solidarietà al lavoratore vittima di infortunio, ‘pretende che venga fatta al più presto chiarezza su quanto avvenuto.’ Il sindacato ritiene ‘inaccettabile che per lavorare si possa rischiare la vita o mettere a repentaglio la propria salute.’ La Fiom e le Rsu dell’azienda hanno proclamato uno sciopero di due ore nel pomeriggio di oggi.